July 25, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email
sfregio-verdi-rimesso-quasi-a-posto

La colonna del Nuovo Teatro Verdi dopo una prima riparazione eseguita in mattinata

“Non è bastato l’incredibile gesto di inciviltà attraverso cui è stata distrutta una struttura del parco di Punta della Contessa. La città di Brindisi continua ad essere devastata da bande di vandali che la stanno deturpando giorno dopo giorno”.
Lo afferma il Sindaco Mimmo Consales a seguito del danneggiamento delle strutture del Teatro Verdi.

 

“Ho sempre pensato che i luoghi di cultura devono essere di tutti – aggiunge il primo cittadino – anche quando sono chiusi ed è questo il motivo per cui non abbiamo mai voluto realizzare recinzioni e cancellate davanti al Teatro Verdi, conservando la piazza antistante come un luogo di incontro per giovani ed anziani.

 

Mi rendo conto, però, che probabilmente non siamo ancora maturi per vivere in una città europea, senza steccati e senza inutili blindature dei luoghi pubblici.

Per l’ennesima volta le scalinate del Teatro sono divenute meta di teppisti e i danni arrecati sono notevoli. Parlerò con i miei dirigenti per individuare soluzioni a salvaguardia del bene comune, ma torno ancora una volta ad affermare che la migliore strategia è quella di un occhio vigile da parte di tutti i cittadini. Basta una telefonata alle forze dell’ordine per evitare atti vandalici.

 

Con tanti sforzi l’Amministrazione Comunale è riuscita a realizzare, nel corso degli anni, una rete di parchi cittadini, tanti luoghi di cultura e piazze dove socializzare. Bisogna fare in modo che non si debba tornare ai vecchi metodi, con protezioni che inibiscono l’utilizzo di tante aree cittadine dall’imbrunire in poi. Sarebbe una sconfitta per tutti noi e soprattutto per i tanti che amano la nostra città”.

 

COMUNICATO STAMPA AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI BRINDISI

 

 

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com