September 23, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

 Una guida all’ascolto di «Madama Butterfly» corredata da inserti audio e video. È quella che venerdì 5 maggio alle ore 18.30, nella sala conferenze del Complesso ex Scuole Pie a Brindisi (via Tarantini, 35), proporranno il docente del conservatorio «Tito Schipa» di Lecce Corrado Nicola De Bernart, il direttore artistico di «Opera in Puglia» Giandomenico Vaccari, alla presenza del direttore artistico del Teatro Verdi Carmelo Grassi. Sarà il giornalista Renato Rubino a moderare l’incontro di approfondimento, cui parteciperanno anche l’assessore al Teatro Francesca Scatigno e il consigliere comunale delegato a Cultura e Spettacolo Luciano Loiacono.

 

L’opera di Puccini andrà poi in scena domenica 7 maggio sul palcoscenico del Verdi con sipario alle ore 18.

 

Siamo nel Giappone della fine dell’800, la «Abramo Lincoln» attracca a Nagasaki, dove sbarca il tenente Pinkerton. Per puro capriccio il militare prende in sposa Butterfly, geisha quindicenne, già deciso a ripudiarla dopo un mese dalle nozze, così come consentito dal rituale nipponico. L’ufficiale riparte per gli Stati Uniti lasciando la moglie che continua a sperare nel suo atteso ritorno, dopo che dalla loro unione è nato un figlio.

 

L’incontro è ad ingresso libero. Biglietti per la data brindisina di «Madama Butterfly» ancora disponibili presso il botteghino del Verdi (tel. 0831 562 554) e online sul circuito Vivaticket.

 

Apertura botteghino dal lunedì al venerdì dalle ore 17 alle 20. Apertura straordinaria sabato 6 maggio ore 10-13 e 17-20; domenica 7 maggio ore 10-13 e dalle 16 fino a inizio spettacolo.

 

 

Ufficio Stampa & Comunicazione
Fondazione Nuovo Teatro Verdi – Brindisi

No Comments