June 17, 2024

Brundisium.net

Venerdì 24 novembre alle ore 20:00 a Cisternino, presso la libreria Calib via Ciro Menotti,8 . Incontro con la Poesia di Norah Zapata- Prill.

Dialogano con l’autrice Giusy Santomanco e Carolina Palmisano.
Letture a cura di Antonella Colucci.
Accompagnamento musicale di Francesco Milone.

L’evento è a cura di Adelle Nacci e Dario Lacitignola.

 

L’autrice
Norah Zapata-Prill nasce a Cochabamba, Bolivia, nel 1946. Dal 2009 ha assunto nazionalità svizzera.

Dopo il diploma di studi classici, va in Argentina per intraprendere studi di medicina, ma un’inflazione economica in quel paese la costringe a tornare in Bolivia dove s’iscrive alla facoltà di Odontologia. Anche questo studio s’interrompe perché il presidente del paese, temendo la partecipazione degli studenti in un colpo di stato, fa chiudere le università. L’urgenza di acquistare una professione la conduce alla Normal Superior Católica Sedes Sapientiiae e nel 1970 completa i suoi studi di Letteratura e castigliano.

Nel 1972 ottiene una borsa di studio per studi di Lingua e letteratura Spagnola a Madrid. Di ritorno in Bolivia lavora come insegnante e si dedica alla sua poesia, che aveva iniziato a pubblicare con incoraggiamenti e successi critici, dall’età di vent’anni. Vince il primo Gran Premio Nazionale Franz Tamayo, nel 1973 e nel 1977. Nel 1978 si trasferisce in Svizzera. Lavora e viaggia molto, invitata in Europa e in Messico a molti festival di poesia.

Dal 1993 al 2009 dirige uno stabilimento geriatrico e dal 2009 al 2013 è co-fondatrice e direttrice, presso Losanna, della fondazione Donatella Mauri, che si occupa di anziani che soffrono di demenza. Attualmente è vice-presidente del Consiglio dei Fondatori di quella stessa istituzione e corrispondente dell’Academia Boliviana de la Lengua.

Ha una figlia, e tre grandi passioni: viaggi, poesia, giardinaggio.

 

 

“Folletti e Folli”
Sezione Teatro “Folletti e Folli”

No Comments