July 27, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

La visita istituzionale del Prefetto al Dipartimento Arpa di Brindisi ha permesso di fare il punto in merito alle attività dell’Agenzia sul territorio e risaldare i proficui rapporti di collaborazione tra Prefettura ed ente regionale.

Questa mattina, martedì 15 giugno, infatti, il Prefetto di Brindisi, Carolina Bellantoni, è stata accolta al Dap dell’Arpa dal direttore generale, Vito Bruno, dal direttore scientifico, Vincenzo Campanaro, e dal direttore del Dipartimento provinciale, Annamaria D’Agnano, oltre che da una delegazione di dirigenti e funzionari della struttura.

L’incontro si è articolato in due momenti: ad un iniziale tavolo di conf

ronto e dialogo istituzionale, è seguito un percorso all’interno della sede Arpa di Brindisi, in particolare nei laboratori di analisi.
Il tavolo di confronto è stato anche l’occasione per avviare una sorta di debriefing delle principali criticità ambientali della provincia.
Infatti, nel brindisino è particolarmente importante il ruolo dell’Agenzia, che lavora a supporto di enti locali ed Asl ma anche, in alcuni casi, dell’Autorità Giudiziaria.

Nonostante le carenze di personale, comuni a molte Pubbliche Amministrazioni, Arpa Puglia mette in campo un lavoro di qualità riconosciuta.

Nel corso della visita, il Prefetto ha potuto prendere visione dei laboratori del Dipartimento Arpa di Brindisi e delle moderne strumentazioni tecnologiche in dotazione per le rilevazioni degli inquinanti ambientali, alcune delle quali acquisite di recente.
“Ho constatato la professionalità di tutti coloro che operano all’interno della struttura”, ha commentato il Prefetto alla fine dell’incontro “ed apprezzare lo sforzo compiuto nell’adeguamento tecnologico della stessa a sostegno dell’importante compito a salvaguardia dell’ambiente, che le normative vigenti attribuiscono ad Arpa Puglia”.

“Ringrazio il Prefetto per la visita istituzionale presso il Dipartimento Arpa Puglia di Brindisi, – ha aggiunto Vito Bruno – segno di considerazione per il lavoro svolto dall’Agenzia in tutta la provincia, a supporto delle Amministrazioni e delle Forze dell’Ordine; la ringrazio anche e soprattutto per la volontà manifestata di formalizzare il raccordo istituzionale in un apposito protocollo operativo. Invito che accolgo con grande piacere, che potrà sicuramente consolidare le sinergie istituzionali già esistenti”.

I vertici istituzionali della Prefettura e di Arpa Puglia si sono salutati con l’impegno di proseguire, attraverso la stipula di un apposito protocollo operativo, nella collaborazione nelle attività di controllo e presidio del territorio contro i pericoli di matrice ambientale, anche con l’ausilio delle Forze dell’Ordine e delle Amministrazioni comunali.

Arpa Puglia – Prefettura di Brindisi

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com