June 17, 2024

Brundisium.net

Il Circolo della Vela Brindisi, organizzatore della XXX Regata Internazionale Brindisi-Corfù, comunica che nella mattinata odierna le imbarcazioni iscritte sono giunte a quota 102, mentre manca ancora una settimana allo start, previsto per le ore 13 del 10 giugno, dal porto esterno di Brindisi. Vi sono perciò ancora ampi margini di incremento della flotta che parteciperà all’edizione del trentennale, che al percorso di 104 miglia tradizionale tra Brindisi e Kassiopi vede quest’anno l’aggiunta di un cancello obbligatorio davanti al porto di Otranto, e perciò di altre miglia da percorrere.

 

Ulteriore novità per gli armatori, l’estensione della logistica e della vigilanza e custodia notturna per le imbarcazioni ormeggiate alla banchina del lungomare Regina Margherita, nel Seno di Ponente del porto interno, da tre a dieci giorni prima della partenza. Sono già in banchina una trentina di barche, prevalentemente delle classi Holiday e Holiday Sprint riservate ai modelli da crociera. Le altre barche correranno nelle classi Orc, e in classe A (maxi). Ricordiamo che la Brindisi-Corfù è una prova valida per il Campionato italiano offshore. Importante ricordare anche che pochi giorni fa si è conclusa una delle più importanti regate italiane, la 151 Miglia, che si disputa nel Tirreno, con 155 iscrizioni nell’area dove è concentrata la maggior parte dei marina e delle imbarcazioni che partecipano a regate d’altura.

 

Nei prossimi giorni gli equipaggi in arrivo o già a Brindisi potranno godere anche degli eventi musicali ed enogastronomici del Negroamaro Wine Festival che attira migliaia di persone nel centro storico e nella zona del porto. Il 9 giugno la cerimonia di benvenuto riservata agli equipaggi alla scalinata virgiliana,presentata dal giornalista Mino Taveri, di Mediaset (brindisino e velista), seguita da eventi musicali e spettacolo pirotecnico. Partenza il giorno successivo alle 13, arrivi al traverso di Kassiopi nel nord di Corfù nella mattinata dell’11, festa della premiazione al Marina di Gouvia, partner organizzativo del Circolo della Vela Brindisi e base della flotta della regata, la sera del 12 giugno. In allegato l’elenco degli iscritti aggiornato a questa mattina.

 

 

 

No Comments