May 26, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Il 2 aprile è ricorsa come ogni anno la giornata della consapevolezza sull’autismo. Il bisogno della sensibilizzazione sul tema della neurodiversità quest’anno è vissuto in maniera più intensa e significativa, alla luce dell’emergenza sanitaria covid-19.
In questo momento così delicato di incertezza sul futuro, il Centro per l’Autismo Territoriale (CAT) della ASL Brindisi vuole continuare ad essere vicino alle famiglie che vivono l’autismo fornendo ulteriori materiali con informazioni, suggerimenti e strategie che possano supportarle in questo periodo di difficoltà.
In accordo con l’equipe AFIRM TEAM (Autism Focused Intervention Resources & Modules) dell’UNC (Università del North Carolina) il CAT di Brindisi, coordinato dal Dr. Alessandro Saponaro, ha lavorato sul progetto di traduzione di un kit di suggerimenti e strategie da loro elaborato per fornire ulteriore supporto alle famiglie. Gli autori hanno mostrato grande entusiasmo e nell’ottica della collaborazione il materiale tradotto è stato trasmesso di ritorno per poter essere condiviso anche con le famiglie italiane del posto.
Nella sezione News del sito istituzionale Asl Brindisi sono pubblicati il kit informativo AFIRM “Strumenti per il supporto alle persone con autismo nei periodi di incertezza”, con traduzione in italiano curata dalla dott.ssa Patrizia Bruno, psicologa psicoterapeuta presso il CAT, ed il rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità “Indicazioni ad interim per un appropriato sostegno delle persone nello spettro autistico nello scenario emergenziale COVID-19”.

UFFICIO STAMPA ASL BR

No Comments