January 28, 2020

Print Friendly, PDF & Email

Off Occhiali Mesagne Volley – Primo Nola 3-1 ( 25-21, 23-25, 25-18, 25-15)
Off Occhiali Mesagne Volley: Arinze, Meccariello 19, Agostinelli 8, Murri 17, Riparbelli 10, Altomonte 6, Miceli 4, Caforio, Novia 1, Manisi 1, Carriero, Ndriollari. D’Errico non entrata. All. Simone Giunta.
Primo Nola: De Martino, De Sena, Ferrante, Lucariello, Napolitano, Palazzolo, Pasciari, Pavra, Prisco, Trinchese, Vecchione, Tafuro, Angelillo. All. Buono, vice Angelillo.

Esordio casalingo per il nuovo coach della Off Occhiali Mesagne Volley, Simone Giunta, che ha gà assaporato il gusto della vittoria da tre punti in quel di Turi.
Il turno interno, per la seconda giornata di campionato del girone H della B2 femminile, offre un’ulteriore opportunità alla compagine pugliese di guadagnare dinanzi al pubblico casalingo, che non vede giocare le atlete gialloblu nel Palazzetto dello Sport di via Udine da circa un mese ( tra partite in esterna e pausa tra girone di andata e ritorno).
Ospiti delle mesagnesi, le ragazze del Primo Nola, fanalino di coda della classifica. Una gara facile sulla carta, che non ha conquistato del tutto il pubblico: il gioco visto in campo è stato lento, a tratti deludente.
Ad arbitrare, i sigg. Vincenzo Gratis ed Elio Donno, rispettivamente di Gemini e Racale (Le).

Scendono in campo il Capitano Arinze, Agostinelli, Meccariello, Altomonte, Murri, Riparbelli e libero Caforio. La partita, dal risultato sulla carta scontato, in realtà si è rivelata in salita per le padrone di casa. Le ospiti tengono testa alle locali, che sono nelle battute finali del primo set provano, riuscendoci, a prendere il largo dalle avversarie.
Nella seconda frazione di gioco, le ragazze di Giunta si perdono in un bicchiere d’acqua, vanificando il lavoro svolto e restando sotto di tre punti rispetto alle avversarie, che si aggiudicano il set con il risultato di 23-25.
La strigliata di coach Giunta si fa notare nel terzo e quarto set, in cui le giocatrici dimostrano finalmente di essere entrate in partita. Nella terza frazione di gioco, le locali si impongono con in 25-18, guidato dai colpi di Murri, Meccariello e Riparbelli, mentre nel quarto ed ultimo set le under 18 del Mesagne volley giocano il finale di set con decisione e determinazione: entrano Carriero, Ndriollari e Novia, che si vanno ad aggiungere alle atlete già in campo Miceli e Agostinelli. A chiudere il set, l’ultima schiacciata di Murri, unica over 18 sul terreno di gioco.

Vince il Mesagne Volley, quindi, seppur faticando nei primi due set. Felice l’esordio di Francesca Carriero in prima squadra, così come la prova che le più piccole hanno dato: entrate nel corso del finale di quarto set, si sono dimostrate all’altezza di giocare in serie B2, sottolineando l’importanza del lavoro svolto nel vivaio della società gialloblu.
Prossimo appuntamento per le mesagnesi della Off Occhiali sarà ancora un turno casalingo, in cui ospiteranno le ragazze della Demo Cutrofiano, alle ore 18 di domenica 23 febbraio presso il Palazzetto dello Sport di via Udine.

No Comments