May 24, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Lunedi 25 marzo alle 11, presso la sala Giunta di Palazzo di città, sarà presentato il bando con cui il Comune di Brindisi avvia la procedura per l’affidamento in concessione dei terreni confiscati alla mafia nell’agro comunale; iniziativa in vista della XXIV edizione della “Giornata dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia” organizzata da Libera nel capoluogo brindisino il 21 marzo.

Si tratta di 40 ettari sottratti alla criminalità organizzata che saranno concessi gratuitamente ad organizzazioni del privato sociale attraverso un avviso pubblico per la realizzazione di un progetto di innovazione sociale in ambito rurale.

Saranno presenti il sindaco Riccardo Rossi e l’assessore alla Programmazione economica (con delega ai beni confiscati) Roberto Covolo.

No Comments