August 4, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

La Junior Fasano supera il Cologne per 35-28 nel Qualification Round secco e guadagna l’accesso alla Final8 di Coppa Italia, in programma a Siena dal 21 al 23 febbraio prossimi. Gara viva e per larghi tratti equilibrata quella della palestra Zizzi, nonostante il largo punteggio finale a favore dei padroni di casa, che partivano al meglio, giungendo sul + 5 all’8 (8-3), per poi subire la rimonta della compagine franciacortina, che con un parziale di 5-0 ribaltava il risultato arrivando al 22’ a condurre sul 12-13. Sul finale della prima frazione Flavio Messina e compagni rimettevano poi la testa avanti, rientrando negli spogliatoi all’intervallo in vantaggio sul 18-17. L’equilibrio tra le due squadre resisteva anche in avvio di ripresa, con il Cologne che al 5’ tornava per l’ultima volta sul +1 (20-21), per poi cedere sotto i colpi della Junior, che con una serie di break si portava prima sul +3 (25-22 al 10’), poi sul +5 (29-24 al 18’), ed infine sul +7 (33-26 al 23’), gap massimo che vanificava di fatto ogni tentativo di rimonta ospite. La gara si concludeva così sul 35-28, risultato che portava dunque in casa biancazzurra al raggiungimento del primo obiettivo stagionale, la qualificazione alla Final8 di Coppa Italia che vedrà i fasanesi affrontare il 21 febbraio nei quarti il Pressano, oggi vittorioso sul Sassari per 28-24. In attesa della competizione che andrà in scena al PalaEstra di Siena, la Junior tornerà in campo in campionato il prossimo 18 gennaio, quando nella 1^ giornata di ritorno affronterà in trasferta il Merano, squadra che la precede in classifica all’8° posto (ultimo utile per l’accesso ai Play-Off Scudetto).

 

“È stata una partita un po’ strana – dichiara il tecnico Francesco Ancona – che ci ha visto protagonisti di un ottimo avvio per poi soffrire un black-out che ha visto i nostri avversari rientrare in partita. Abbiamo rimesso in seguito le cose in ordine, pur soffrendo ancora un po’ nella fase iniziale della ripresa, ma cambiando qualcosa in difesa siamo infine riusciti a prendere in largo senza grosse sofferenze. La pausa invernale giunge nel momento giusto, dandoci il tempo di recuperare tutti, da Beharevic, oggi assente per un problema muscolare, a Knezevic, rientrato sabato scorso a Sassari ma ancora non al 100% della condizione. Ci faremo quindi trovare pronti per iniziare nel miglior modo possibile il girone di ritorno”.

 

Tabellino
Junior Fasano-Metelli Cologne: 35-28 (18-17 p.t.) Junior Fasano: Angeloni, Angiolini 5, Bargelli 5, Colella, De Leonardis, L. De Santis 1, P. De Santis 1, Errico 2, Grassi, Knezevic 4, Messina 2, Notarangelo 1, Palmisano, Pavani, Pignatelli 7, Pugliese 7. All.: Francesco Ancona. Metelli Cologne: Barbariga 6, Barcella 7, Barucco, Bobicic, Frassine 1, Lancini 2, Manenti, Mombelli 3, Pedercini 1, Riccardi 8, Thiaw. All.: Adnan Hodzic. Arbitri: Carrino-Pellegrino.

Qualification Round:
Junior Fasano-Cologne 35-28, Trieste-Fondi 27-26, Brixen-Gaeta 33-26, Conversano-Eppan 26-24, Cassano Magnago-Merano 31-22, Pressano-Sassari 28-24.
Già qualificate l’ospitante Siena ed il Bolzano campione d’Italia in carica e detentore anche della Coppa Italia.

 

Tabellone
Venerdì 21 febbraio [Quarti di Finale] [A] Conversano – Cassano Magnago [B] Pressano – Junior Fasano [C] Ego Siena – Trieste [D] Bozen – Brixen

sabato 22 febbraio [Semifinali] Semifinale C – B Semifinale D – A

domenica 23 febbraio [Final Day] Finale 3°/4° Finale 1°/2°

 

 

UFFICIO STAMPA JUNIOR FASANO

No Comments