November 17, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Alla luce degli ulteriori e reiterati episodi criminosi avvenuti nella città di Brindisi, che continuano ad evidenziare l’assenza di sicurezza nella città, condizionandone fortemente la qualità di vita, in quanto si percepisce il senso di paura che pervade oramai i cittadini, la attrattività della stessa città e, non da ultimo, il suo sviluppo economico e sociale, ci si chiede dove sia il Sindaco Riccardo Rossi e quali misure stia mettendo in campo, al fine di garantire il diritto alla sicurezza, prevenendo e reprimendo gli atti criminosi, ai quali assistiamo quotidianamente.

Fratelli d’Italia, da sempre attenta al problema sicurezza, alla prevenzione e repressione di attività criminali, ritiene assolutamente necessario un intervento autorevole e deciso da parte dello Stato, una sorta di Operazione Primavera Bis, atta a prevenire e reprimere definitivamente ogni e qualsiasi atto criminoso, ripristinando e garantendo ai cittadini, ai commercianti ed ai ragazzi il naturale diritto alla libertà di movimento e di lavoro.

Chiediamo, pertanto, al Sindaco di adoperarsi nelle opportune sedi, a tutela del diritto costituzionalmente garantito, qual è quello della sicurezza, a tener conto che il Governo odierno è a trazione PD e che, pertanto, non sarebbe più plausibile alcuna eccezione o esitazione.
Brindisi necessita di risposte concrete e immediate.

 

Avv. Sabrina De Punzio

Commissario Cittadino FDI Brindisi

No Comments