May 25, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

L’iniziativa intrapresa in modo congiunto dai Sindaci dei comuni di Brindisi, San Vito dei Normanni, Carovigno e Mesagne, finalizzata ad impugnare l’AIA rilasciata dalla Regione Puglia per l’ampliamento della discarica Formica, va sicuramente nella direzione dai noi auspicata per far sentire la voce del territorio e risolvere questo annoso problema.

 

Nei giorni precedenti a questa iniziativa il P.D. provinciale aveva espresso le proprie perplessità su tale autorizzazione stigmatizzando quanti avevano espresso il proprio parere favorevole all’ampliamento ed autorizzazione in sede di conferenza di servizi.

 

La segreteria provinciale del Partito Democratico di Brindisi non farà mancare il proprio contributo e il proprio sostegno politico a tutte le iniziative tese a cercare di scongiurare il conferimento di ulteriori rifiuti all’interno della predetta discarica.

Nell’attesa attenderemo gli esiti del ricorso presentato dal Comune di Brindisi e, ad adiuvandum, dai sindaci dei comuni predetti  al Tar di Bari, sperando che le eccezioni giuridiche/amministrative  sollevate in sede di opposizione possano dare l’esito favorevole auspicato.

 

COMUNICATO STAMPA PARTITO DEMOCRATICO – FEDERAZIONE PROVINCIALE DI BRINDISI – A FIRMA DI SANDRO ANELLI (RESPONSABILE POLITICHE AMBIENTALI)

No Comments