April 10, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

A Fasano sono in molti, per non dire tutti, a conoscere Tonio Leone.
Una vita spesa al servizio degli ultimi attraverso l’impegno e l’abnegazione che in più di una occasione gli ha fatto superare ostacoli veramente alti. La sua generosa personalità lo ha portato a mettere in atto esperienze di solidarietà in ambito sociale, si è occupato di tossicodipendenze, ma anche politico (è stato Consigliere Comunale) ed ecclesiale. Inoltre, ha svolto una intensa attività di formatore di ragazzi e ragazze mentre nell’ultimo periodo si è prodigato nel dare aiuto a bambini e ragazzi palestinesi coinvolti nel dramma della guerra permanente che dilania quella zona del mondo da decenni.

Da qualche tempo la salute di Tonio, così come amichevolmente tutti lo chiamano, che ha raggiunto i settantacinque anni di età, non è delle migliori e necessita di assistenza continua. Per questo motivo attualmente è ricoverato presso una R.S.S.A. del territorio che si occupa di anziani. Ma, proprio perché Tonio ha soprattutto pensato agli altri per tutta la sua vita in questa fase delicata della sua vita, per sua scelta fatta di povertà materiale, insorgono delle difficoltà economiche le quali dovranno essere affrontate e superate per consentire la continuità della assistenza socio-sanitaria. Per questo motivo l’Associazione di Promozione Sociale “AccordiAbili” e l’Associazione “Amici di Tonio”, appositamente costituitasi, hanno organizzato un “Concerto per Tonio” la cui finalità è quella della raccolta fondi che sostenga le indifferibili spese di assistenza.

 

Il “Concerto per Tonio” ad ingresso, gratuito con libera scelta di lasciare un’offerta o in serata o attraverso un bonifico bancario su un conto corrente, avrà inizio alle ore 20:00 di sabato 11 gennaio presso il Teatro Sociale.

 

Tantissimi musicisti hanno deciso di sostenere Tonio con la propria musica, in questa serata interamente dedicata a lui ed è giusto citarli tutti: Cristina Lacirignola (vocalist); Vincenzo Deluci, Mino Lacirignola (tromba); Francesco Manfredi, Leonardo Laguardia (clarinetto); Gianfranco Menzella (sax); Franco Angiulo (trombone); Renzo Bagorda (banjo); Andrea Gargiulo (pianoforte); Camillo Pace (contrabbasso) e Gianfranco Masi (batteria).
È previsto l’intervento del Sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria.

Il filo conduttore della serata lo terrà Fabrizio Giannuzzi il quale non si limiterà a presentare gli artisti che si alterneranno sul palco ma fornirà anche delle preziose informazioni sulla vita pubblica di Tonio Leone.

No Comments