May 24, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Il 16 maggio il Giro d’Italia farà tappa a Brindisi, in attesa del “plotone rosa” FIAB Brindisi e il Comitato di Tappa per domenica 8 marzo hanno organizzato un evento aperto a tutti, perché in bici non si va solo di corsa. Ricordiamo che andare in bicicletta fa bene alla salute, una vita dinamica e le attività all’aria aperta rafforzano il sistema immunitario.

 

Domenica 8 Marzo 2020
Programma:
appuntamento a Brindisi, in piazza della Vittoria, alle ore 8.30 e partenza in bicicletta; ritorno a Brindisi previsto all’ora di pranzo (ore 13.00 circa)

Note tecniche:
percorso pianeggiante di km 35, con sviluppo ad anello, su strade minori a basso traffico; fondo asfaltato, a tratti dissestato, con un breve tratto nel bosco su strada a fondo naturale (circa km 1)

Costo:
per i non soci FIAB alla prima escursione si chiede un contributo di 2€ ai fini assicurativi

 

La pedalata offrirà l’occasione di pedalare su strade a basso traffico, alla scoperta dei dintorni di Brindisi, e raggiungerà il Parco Colemi, detto anche bosco di Santa Teresa, nei pressi di Tuturano. Si tratta di una delle piccole aree boschive sopravvissute nei dintorni di Brindisi, oggi classificata come Riserva Naturale Regionale; suddivisa in due nuclei, che si estendono su una superficie complessiva di 25 ettari, il bosco rappresenta, insieme con altre piccole aree poco distanti (Bosco dei Lucci, Bosco Preti), un importante rifugio per molte specie di animali. Per la presenza di specie ed habitat d’interesse comunitario, l’area è stata inserita nell’elenco dei Siti di Importanza Comunitaria (SIC).

Nonostante ciò il bosco appare alterato nella struttura vegetazionale, non è chiuso al traffico motorizzato, e appare poco curato; soltanto grazie alla buona volontà di privati cittadini o di gruppi scout il bosco riceve qualche attenzione.

Capogita:
Emanuele Venezia 3395967280

 

• È obbligatorio partecipare con biciclette in buone condizioni, dotate di cambio e freni efficienti; controllate la vostra bici in anticipo e munitevi di almeno 1 camera d’aria di riserva.

• È consigliabile portare una mantellina per la pioggia e una borraccia d’acqua.

• L’uso del casco, sebbene non obbligatorio, è raccomandato.

• Durante la pedalata bisogna rispettare il Codice della strada.

• L’Associazione non assume alcuna responsabilità per incidenti e danni a persone o cose che dovessero verificarsi nel corso della giornata. L’iscrizione costituisce autodenuncia di buone condizioni fisiche e mentali.

• Nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e/o riprese video che possono comparire su siti di pubblico dominio e che saranno utilizzati dall’organizzazione per finalità promozionali riguardanti l’attività stessa.

La partecipazione all’escursione sottintende il nullaosta alla pubblicazione del suddetto materiale.

No Comments