October 15, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Si chiude domenica 22 settembre, in concomitanza con la Giornata Europea senz’auto, la Settimana della Mobilità Sostenibile di Francavilla Fontana.

Ricchissimo il programma della giornata che prenderà il via alle 8.30 dal parcheggio attiguo allo Stadio Giovanni Paolo II con la ciclopasseggiata culturale “A raccontar di Specchie e Masserie…” a cura di Camminamenti Puglia. La ciclo visita guidata, realizzata in collaborazione con il il M.A.F.F., sarà una occasione per ammirare le bellezze nascoste dalla Masseria Giovannella, scoprire i segreti dell’omonima Specchia e degustare le eccellenze gastronomiche del territorio. Il racconto sarà affidato a guide professionali ed esperte. È previsto un contributo di € 5.00 per tutti i partecipanti di età superiore ai 12 anni. Per info 393 4240435.

Dalle 9.00 da via Cavour angolo via Aldo Moro, sarà la volta di Imperial Runner. L’evento, organizzato da Urban Runner, è rivolto a tutta la cittadinanza e propone un connubio tra attività fisica, divertimento e bellezza. È prevista una passeggiata non competitiva su un percorso di 8,5 km che si svilupperà nell’agro di Francavilla per concludersi in corso Umberto I. Ragazzi e ragazze, tra i 6 e i 14 anni, si potranno cimentare, inoltre, in un percorso di avvicinamento all’atletica leggera.

Alle 17.30 su corso Umberto I spazio alla danza con le esibizioni di Street dance a cura delle scuole di ballo Gs Dance Academy, Viviana Latin Group, Excelsior e Lively Dance Academy.

Alle 18.30, dal quartiere San Lorenzo, prenderà il via “Parole in bici” a cura di Le Radici e le Ali e alle 19.00 musica live itinerante con la Bandariscio che farà vivere lungo le vie cittadine brani di diverse culture, dai Balcani alle tradizioni Klezmer, passando dal Centro e Sud America, fino ad arrivare alla musica d’autore italiana.

Domenica 22 settembre sarà, infine, l’ultimo giorno utile per poter usufruire dei particolari sconti applicati dagli esercizi commerciali che hanno aderito al bando “Io compro in bici!”.

No Comments