December 6, 2019

Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Compagnia di Brindisi e dei Reparti da questa dipendenti hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro la persona e il patrimonio, nonché al controllo della circolazione stradale sulle arterie interessate da maggior traffico.

 

Nel corso del servizio, che ha interessato il territorio di competenza con l’impiego di 21 Carabinieri e 10 automezzi, sono stati controllati complessivamente 26 veicoli, 65 persone, 7 esercizi pubblici e 33 persone sottoposte agli arresti domiciliari. Sequestrati complessivamente 115,5 grammi di sostanze stupefacenti (112 gr. di marijuana e 3,5 di hashish).

 

In particolare, i militari hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Giorgio Candita, 24enne di San Pietro Vernotico, sottoposto agli arresti domiciliari, trovato in possesso, a seguito di perquisizione domiciliare, di un involucro in cellophane contenente 110 grammi di marijuana, nonché un bilancino di precisione.

 

Candita, dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Brindisi. Lo stupefacente e l’arma bianca sono stati sottoposti a sequestro.

No Comments