October 16, 2019

Print Friendly, PDF & Email

La Cedas Avio Brindisi bissa il successo di domenica scorsa contro il Latiano e supera per una rete a zero il Capo di Leuca nell’esordio interno della nuova stagione nel campionato di Prima Categoria conquistando due vittorie in altrettante gare disputate e restando a punteggio pieno in vetta alla classifica insieme a Salve e Leverano. Gara bella ed equilibrata tra due formazioni che si sono affrontate a viso aperto mostrando anche tratti di buon gioco e le occasioni non sono mancate soprattutto nella seconda frazione di gioco. A vincere però è la formazione brindisina che crede nella vittoria fino all’ultimo secondo di gioco trovando al 91′ la rete di Lepera che vale i tre punti. Primo tempo con poche occasioni concrete per le due formazioni, a provare la prima azione offensiva della partita la Cedas dopo un quarto d’ora di gioco con Perrino che servito da Morleo da buona posizione non inquadra lo specchio della porta avversaria. Passano solo 5 minuti e la formazione di casa prova nuovamente a sbloccare il risultato con un’azione manovrata partita dei piedi di Manta che serve Giorgino abile ad appoggiare il pallone per Morleo con la sfera che sfiora il palo e termina sul fondo. Il Capo di Leuca prova ad affacciarsi in avanti con alcune mischie che però non impensieriscono l’estremo difensore brindisino Russo. La ripresa parte invece con la formazione leccese più intraprendente che crea l’occasione più importante della partita sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Moretto che colpisce la traversa che gli nega la gioia del gol. La gara continua sulle ali dell’equilibrio ma nel finale è la formazione brindisina a trovare l’accelerata decisiva prima con Martines che si presenta solo davanti all’estremo difensore ospite ma non riesce a trovare la rete che avrebbe sbloccato il risultato. La Cedas però continua a crederci e al 91′, sugli sviluppi di un perfetto calcio d’angolo di Cassano, Lepera si fa trovare pronto alla deviazione che vale l’uno a zero e che vale il secondo successo consecutivo per la formazione brindisina. Nessun riposo per la Cedas che giovedì tornerà nuovamente in campo per il primo turno della Coppa Puglia con il Latiano che sarà ospite del centro sportivo brindisino con fischio d’inizio alle ore 15:30 con per la formazione guidata da mister Di Serio che invece domenica effettuerà la prima di due trasferte consecutive sul campo del Tricase.

Ufficio Stampa Cedas Avio Brindisi

No Comments