October 18, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Lunedì è stato presentato il simbolo ed é stata annunciata la lista “la Sinistra”, costruita da Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista, il Movimento politico èViva ( che nasce dal movimento degli “autoconvocati per Liberi ed Uguali”), L’Altra Europa con Tzipras, Convergenza Socialista, Partito del Sud, Transform Italia.

 

Questo nuovo soggetto unitario della Sinistra vuole un’Europa diversa, popolare, democratica, sociale, dei diritti, non egemonizzata da lobbies ed interessi finanziari, non asservita alle egemonie dei Paesi più forti dei diversi Nord a spese dei diversi, troppi ed eterni Sud.
Una Lista unica della SINISTRA, che vuole andare oltre le elezioni europee e vuole lavorare per costruire un forte e necessario Partito al servizio delle lotte ai drammatici problemi che affliggono il nostro Paese.

 

Le cinque liste presentate da “la Sinistra” per le diverse circoscrizioni italiane hanno quattro capilista donne ed un capolista uomo.
La lista per la Circoscrizione meridionale é capeggiata da Eleonora Fiorenza, barese, deputata europea uscente, sempre attivamente impegnata su temi ambientali e sociali e sempre vicina a Brindisi e presente anche nelle campagne elettorali a supporto delle forze della Sinistra. Nella stessa lista è presente Paola Natalicchio, ex sindaco di Molfetta, già giornalista dell’Unità e de La Repubblica, sempre efficacemente attiva e battagliera per la sua terra e per la Puglia, presente a Brindisi anche nelle campagne elettorali amministrative.

 

Inoltre, tra i 18 candidati, significativi e belle figure culturali e sociali, vi è Livia Jessica Dell’Anna, brindisina, consigliera comunale della maggioranza che appoggia Riccardo Rossi, giovane brillante risorsa della nostra Città, impegnatissima nella rinascita sociale, culturale ed economica di Brindisi.
La Sinistra c’è, ed è unita.
in Europa. in Italia. in Puglia. A Brindisi.

 

Per il Coordinamento
(P.Barba, E.Casone, N.Cesaria)

No Comments