October 23, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Anche quest’anno il Memorial Melissa Bassi, una tre giorni di attività sportive, che ha le sue date nel 5, 8, 12 maggio. Per ricordare ed onorare Melissa, tragicamente scomparsa qualche anno fa mentre si recava a scuola, per dire “no” alla follia omicida, per essere solidali con la famiglia della studentessa morta giovanissima. La sua parte la farà anche il Liceo Classico “Benedetto Marzolla” di Brindisi, che parteciperà alla gara podistica e offrirà la collaborazione all’organizzazione.
Ieri mattina 27 aprile ha assistito alla conferenza stampa presso palazzo “Granafei Nervegna” il Prof. Teodoro Campeggio, docente di scienze motorie del liceo brindisino. “Run on the dirt Road” il titolo della manifestazione, presentata da Oreste Pinto, assessore allo sport del Comune di Brindisi; da Riccardo Rossi, Sindaco della città, alla presenza dei genitori di Melissa e di varie autorità.

 

Ricordare Melissa attraverso la partecipazione delle scuole del territorio brindisino; dare dignità ad un luogo, Punta del Serrone, che necessita di una giusta valorizzazione e che ospiterà la corsa su terreno; far vivere ai giovani una giornata di sano sport: questi gli obiettivi del Memorial. Il Marzolla col Dirigente Scolastico, Prof.ssa Carmen Taurino, si impegna , ancora una volta, in un’azione educativa allo sport, al rispetto della vita, alla solidarietà.

 

Nella foto: un momento della Conferenza stampa del 27 aprile presso Palazzo Granafei- Nervegna a Brindisi.

No Comments