August 11, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Marco Diamantini, cantante, chitarrista, armonicista, autore e frontman dei Cheap Wine pubblica il suo primo libro “Ivan”.

Si tratta di un romanzo noir on the road denso di riferimenti autobiografici.

 

“Un uomo costretto a fuggire per trovare un senso e sopravvivere ai suoi fantasmi. Una svolta esistenziale si trasforma in un viaggio dell’anima che attraversa Italia, Svizzera, Francia, Olanda e Cuba. Non si finisce mai di conoscere se stessi”.

 

“Ivan” è ricco di sensazioni e immagini attraverso una lettura scorrevole e fluida.

“La trama si è formata scrivendo” – racconta Marco Diamantini – “senza nessuna idea pregressa. A metà del percorso, non sapevo ancora come sarebbe andata a finire la storia. Capisco che possa sembrare un processo strano, ma credo sia l’unico possibile, per me”.

 


“Ivan” è pieno di ritmo e tensione, proprio come la musica. Nel racconto sono citati diversi testi di canzoni, dai Cheap Wine ai Green On Red.

 

“Ivan” è autoprodotto ed è in vendita soltanto sul sito dei Cheap Wine al seguente indirizzo: www.cheapwine.net/wp/prodotto/ivanmarco-diamantini-libro

 

“La luna sta comparendo le stelle si spengono, cala l’oscurità. Ed è allora che sento che, dentro di me, il bianco e il nero camminano l’uno accanto all’altro. L’angelo guarda in lontananza, e dice:”Amo il diavolo, siamo la stessa cosa”. Ci sono giorni in cui mi sembra di essere un santo, ma a volte sono malvagio, come Jesse James” (Cheap Wine, Fog on the highway)

 

MARCO GRECO

 

No Comments