July 17, 2019

Print Friendly, PDF & Email

La Polizia di Stato nell’ambito di un’azione di prevenzione e repressione dei Reati, ha arrestato nella flagranza di Reato di Resistenza, Violenza o Minaccia e Oltraggio a Pubblico Ufficiale un uomo del luogo.
Trattasi di M.G. , classe 1977 pluripregiudicato per numerosi reati.

 

Nel corso di attivita’ di ordinario pattugliamento del territorio, la Volante del Commissariato di Ostuni, notava uno stato di agitazione presso un bar del posto ove, avvicinatasi riconosceva un individuo in escandescenza.

 

Lo stesso anche alla presenza dei poliziotti assumeva atteggiamenti di provocatori e violenti nei confronti dei proprietari e dei clienti, lanciando il contenuto di un bicchiere sul bancone all’indirizzo del titolare con modi di sfida e di derisione.

 

Pertanto, dopo ripetute resistenze e al fine di evitare che la situazione di pericolo all’interno del bar precipitasse, i due poliziotti traducevano l’uomo in Commissariato per il relativo seguito, ma lo stesso si opponeva fermamente tanto da procurare lievi lesioni agli Agenti della Volante.

 

Una volta in ufficio, l’individuo veniva tratto in arresto nella flagranza dei reati di resistenza, violenza o minaccia nonche’ oltraggio a Pubblico Ufficiale e, d’intesa con il Pubblico Ministero di turno, associato presso la Casa Circondariale di Brindisi a disposizione della competente A.G..

 

COMUNICATO STAMPA

No Comments