October 22, 2019

Print Friendly, PDF & Email

“L’abolizione delle province faceva parte del progetto di riforma costituzionale del governo Renzi. Riforma sonoramente bocciata dagli elettori. Per questo vanno non solo confermate con il ripristino del sistema elettorale di primo grado, ma dotate di competenze e risorse”
È quanto dichiarato dal sen Luigi Vitali, vice presidente del gruppo di Foza Italia a palazzo Madama.
“Non si tratta di creare un poltronificio come demagogicamente sostenuto da Di Maio & C., ma di avvicinare le Istituzioni ai cittadini riconsegnando loro il diritto di scelta dei propri rappresentanti” ha continuato l’esponente politico, che ha concluso: “Forza Italia è stata la prima forza politica a presentare una proposta in tal senso e si aspetta dalla Lega, con la quale ha condiviso la battaglia referendaria , comportamenti coerenti e consequenziali”.

 

Uff. Stampa sen Luigi Vitali

No Comments