April 19, 2024

Brundisium.net

olo pochi giorni fa partecipavo con il Sindaco Marchionna alla affissione delle pietre vive di memoria, sulla facciata del municipio, in ricordo delle vittime di femminicidio. Una iniziativa fortemente apprezzata da me personalmente, così come il potenziamento della Commissione Pari Opportunità per cui è previsto un rafforzamento concreto nella composizione e nelle funzioni.

Ancora, tra qualche giorno andrà in discussione in Consiglio Comunale, sottoscritto da tutti i Gruppi Consiliari, un mio Ordine del Giorno di ripudio nei confronti della guerra che è occasione per esprimere la mia, la nostra ferma condanna verso qualsiasi violenza. Tra Stati. Privata. Anche nei confronti di quella verbale che fa tanto, tanto male. E di cui spesso sono stato vittima.

Il mio Ufficio di Presidenza sarà sempre aperto e pronto a patrocinare qualsiasi iniziativa in tal senso e promuoverà sempre il senso di comunità ed il rispetto reciproco. E questo è il dato di fatto politico.

Alla luce di tutto quanto premesso, non posso che biasimare le parole del collega Mevoli seppure espresse in un contesto differente dal consesso che presiedo. Conoscendolo e stimandolo come amico sono certo che vi sarà occasione di rettificarle. Capita spesso di scrivere fesserie sui social dimenticando la cassa di risonanza che i nostri scritti riscuotono. Sarà mia premura ricordare ai miei colleghi un utilizzo più sobrio di facebook onde evitare di far passare messaggi sbagliati o esempi negativi nella propria posizione di amministratori pubblici. Ma questo attiene alla sfera privata di ognuno di noi.

 

POST GABRIELE ANTONINO
PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI BRINDISI

No Comments