February 25, 2024

Brundisium.net

“Sono a dir poco sorpreso dalle parole e dall’abbandono di Mimmo Bungaro, che non farà più parte del Nuovo Centrodestra, dopo tutto ciò che aveva sostenuto sino a questo momento”.

A parlare è Mimmo Bianco, coordinatore cittadino per Francavilla Fontana di Noi Centro/NCD, in merito all’addio di Mimmo Bungaro al partito voluto da Angelino Alfano.

“Non ci saremmo aspettati, dopo solo due mesi di una sedicente forte e convinta adesione al Nuovo Centrodestra che Bungaro facesse dietrofront. Molto probabilmente questa convinzione non era cosi forte e i fatti ce lo dimostrano.
Tra le varie motivazioni di questo allontanamento – spiega Bianco – viene menzionata quella del mancato appoggio al vincitore delle primarie del Pdl, Antonio Sgura. Tesi che viene meno dal momento in cui Bungaro è stato su tutti, colui che forse maggiormente ha sempre fatto  fortemente richiesta affinché il Nuovo Centrodestra di Francavilla Fontana, si  presentasse da solo alle prossime elezioni amministrative.

Credo invece che la decisione di allontanarsi dal nostro partito, sia dovuta essenzialmente al fatto che forse le aspettative dello stesso Bungaro sono state disattese nel momento in cui ha inteso l’alto profilo che NCD sta ricercando per ricoprire il ruolo di candidato sindaco. Mi duole così dare ragione a chi – conclude Bianco -, sino a questo momento, aveva parlato di  alcuni ‘cavalli di Troia’ inviati all’interno del NCD.

L’importante però  è avere individuato subito chi fossero per proseguire serenamente il cammino di crescita già intrapreso con forza dal nostro partito”.

MIMMO BIANCO – COORDINATORE CITTADINO FRANCAVILLA FONTANA NOICENTRO/NCD 

No Comments