June 19, 2024

Brundisium.net

L’Amministrazione Comunale di Mesagne ha programmato nei prossimi giorni un calendario che prevede cinque sessioni di discussione sul prossimo bilancio di previsione coinvolgendo tutte le realtà sociali, culturali e produttive della città. Gli incontri – organizzati dal presidente del Consiglio comunale Omar Ture e dal consulente alla Partecipazione attiva Antonio Calabrese – si svolgeranno in videoconferenza. Parteciperanno il primo cittadino, Antonio Matarrelli; il presidente del Consiglio Comunale, Omar Ture; il consigliere comunale con delega al Bilancio, Giuseppe Colucci Carluccio e, di volta in volta, gli assessori, i consiglieri comunali e consulenti politici del sindaco, in relazione agli argomenti trattati.

 

I primi due appuntamenti si terranno domani, lunedì 6 dicembre, a partire dalle ore 15.30 con il coinvolgimento della consulta “Ambiente ed Attività socio-sanitarie ed assistenziali”, delle parrocchie, delle associazioni animaliste e dei sindacati, che saranno impegnati sui temi ambientali, su welfare e sanità, pari opportunità, cittadinanza attiva e randagismo. Alle 17.30 (seconda sessione) si discuterà di sport, politiche giovanili e scolastiche, saranno coinvolti i rappresentanti della Consulta cittadina “Sport e Attività ricreative”, i centri di aggregazione giovanile e la Rete scolastica.

 

Si proseguirà giovedì 9 dicembre con tre appuntamenti, l’inizio del primo è fissato alle ore 15: l’appuntamento interesserà la Consulta della Cultura e i rappresentanti del soggetto gestore del Parco archeologico di Muro Tenente, chiamati a discutere di cultura e di tutela del patrimonio artistico. A seguire, alle ore 16.30, si terrà l’incontro con i rappresentanti delle associazioni di categoria sui temi che attengono allo sviluppo economico, all’agricoltura e alle attività produttive. Infine, alle ore 18, si svolgerà l’ultima sessione con il confronto su uso e assetto del territorio e lavori pubblici, temi che verranno affrontati con i rappresentanti degli ordini e degli albi professionali di architetti, ingegneri e geometri.

 

Per consentire a chi interverrà di prendere parte alla discussione, affrontando nel merito gli argomenti, ad ogni rappresentante è stato inviato uno stralcio del Dup –Documento Unico di Programmazione riferito all’argomento di interesse.

No Comments