July 15, 2024

Brundisium.net

Non c’è proprio nulla da fare per Brindisi e per il Partito cittadino, che secondo Caroli, coordinatore provinciale, “non dispone di figure adatte a fornire un apporto superiore a quello dei due assessori in carica”, Oggiano e Pisanelli.
Certo che allora stiamo messi proprio male…in tutti i sensi. Sic!
È chiaro ed evidente che impulsiva e fallace è la sua affermazione considerato le figure presenti nel partito, che ovviamente lui non conosce personalmente ma che neanche il commissario cittadino si è premurato di presentare; sia chiaro che non è nostra intenzione fornire il nome per la candidatura assessorile, di uno dei molti professionisti e non, che hanno aderito al nostro Circolo Atreju, tra i quali si potrebbe agevolmente individuare più di qualche figura, ma da qui ad asserire che non ci sono figure all’altezza di Oggiano e Pisanelli ce ne vuole…..
A questo punto una domanda sorge spontanea, ma Caroli nella sua scelta a quale particolarità fa riferimento….? Ad Onestà e Legalità pare ovvio di no! A meno che non si voglia mettere in dubbio quelle dei candidati alle ultime votazioni e degli innumerevoli iscritti.
Ma allora ci si domanda quali siano i parametri di scelta: è evidente, visto l’operato degli assessori in questi mesi, che su quelli nessuno li supera!!
Dunque, noi di Atreju, non ci sentiamo offesi dalle parole di Caroli, né si devono sentire così gli oltre 600 iscritti al Partito, né i cittadini tutti; siamo abituati noi brindisini ad essere denigrati screditati e diffamati e non possiamo che considerare grottesco e iniquo, nonché perverso, il processo logico che lo ha portato a tale affermazione e strumentale e sconsiderata, nonché scellerata la loro riconferma.

Barbara Carotenuto
Presidente Circolo Territoriale FDI Atreju-Brindisi

No Comments