January 17, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Nei giorni scorsi, presso il centro di accoglienza straordinario di Ostuni, sito in località Torre Pozzelle, 20 cittadini extracomunitari, che lì avevano trascorso il periodo di quarantena, sono risultati positivi al Covid-19,.
La questione è stata tempestivamente seguita dagli Uffici della Prefettura, d’intesa con il Dipartimento di Prevenzione della Asl, per le misure da adottare in merito alla sistemazione dei migranti.

Gli ospiti positivi sono stati trasferiti in una struttura ubicata in altro Comune, per l’osservanza del periodo di isolamento fiduciario secondo le indicazioni impartite dalla Asl e fino all’esito dei test di controllo da eseguirsi successivamente.

Nel contempo ,presso la struttura di Ostuni sono state poste in essere tutte le misure previste a tutela degli operatori e degli ospiti risultati negativi, nel rispetto delle prescrizioni fornite dall’Autorità sanitaria.

No Comments