July 22, 2024

Brundisium.net

La cronascalata Coppa Selva di Fasano, ancora una volta, conferma il suo svolgimento nel mese di maggio. Questo quanto emerso nella riunione di ieri sera (martedì 14 novembre) tenutasi nel quartier generale dell’AciSport di Roma.

La competizione contro il tempo in salita, tra le più longeve del panorama nazionale, si terrà il 12 maggio 2024, risultando la seconda prova del calendario Civm (campionato italiano velocità della montagna). La 65esima edizione della Coppa Selva di Fasano organizzata dalla storica Egnathia corse della presidente Laura De Mola si conferma dunque non solo una prova del campionato italiano, ma con il nuovo anno si porterà dietro anche il nuovo marchio di Supersalita, la serie d’eccellenza che si articolerà su sette appuntamenti. Particolari sono i requisiti richiesti alle organizzazioni, alle quali è offerta una promozione dedicata: infatti tutte le gare avranno una copertura mediatica adeguata con la diretta streaming e su Acisport Tv, oltre a servizi garantiti sulle maggiori testate nazionali.

Confermata nel mese di maggio, quindi, dopo la scorsa edizione, ma questa volta la scelta è stata obbligata dalla presenza in zona dell’ormai arcinoto Summit mondiale del G7 che si terrà nel mese di giugno nel Fasanese, rendendo impossibile l’organizzazione di altri eventi di una certa portata, di qualsiasi natura.

“La cronoscalata Coppa Selva di Fasano – afferma il presidente De Mola – giunta alla sua 65esima edizione si terrà il 12 maggio 2024. Nella scelta abbiamo dovuto considerare che a giugno si svolgerà nel Fasanese il G7 ed abbiamo optato per maggio, nonostante in questo mese ci sia l’incognita del clima. Siamo la seconda gara del campionato ed allo stesso tempo una prova di Supersalita che ci spingerà ad un impegno maggiore per far brillare, come sempre abbiamo fatto, la nostra cronoscalata ed il territorio”.

Si riparte, quindi, per una nuova edizione della gara in salita che prende le mosse dal re della Coppa Selva di Fasano, il fiorentino Simone Faggioli, il driver della Best Lap ufficiale della Norma M20 FC Zytek, che lo scorso anno ha brindato ad un nuovo successo confermando di essere di casa sui tornanti che da Fasano portano alla Selva.

No Comments