June 24, 2024

Brundisium.net

Giovedì 23 maggio si terrà l’iniziativa “Esperienze di Comunità: Coltivare e vivere gli orti periurbani di Ostuni”, nell’ambito della Settimana della Biodiversità Pugliese e del progetto Horizon OrganicTargets4EU1, finanziato e promosso dall’Unione Europea per raggiungere il 25% delle terre coltivate col metodo biologico entro il 2030.

L’iniziativa prevede al mattino un’attività pratica progettuale con il Dott. Forestale Tommaso Giorgino, presso gli orti periurbani medievali affidati all’ATS Bi-Hortus e condotti dalla capofila cooperativa Solequo, al termine di cui verrà offerto un aperitivo a base di prodotti di stagione.

“Esperienze di Comunità” prosegue nel pomeriggio presso l’Istituto Tecnico Agrario “Pantanelli-Monnet” di Ostuni (C.da San Lorenzo) con due tavole rotonde. La prima, in programma per le 18:00, prevede gli interventi istituzionali da parte del Comune di Ostuni, IT “Pantanelli-Monnet”, CIHEAM Bari, Slow Food Puglia, GAL Alto Salento, Mountain Partnership FAO, Sez. Politiche Abitative della Regione Puglia.
La seconda tavola rotonda prevede invece testimonianze e interventi tecnici del Comitato Assegnatari degli Orti di Ostuni, Progetto BiodiverSO-UniBA, Italia Nostra, ICEA, Comunità Slow Food Agricoltura Sociale del Vesuvio.

L’evento é associato alle attività di progetto che supportano la creazione e l’animazione di una Comunità di Pratica per la conversione all’agricoltura biologica, iniziativa sulla quale il CIHEAM Bari già collabora con l’Associazione Slow Food Puglia nell’ambito di una specifica convenzione.

No Comments