December 3, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Dal 4 maggio è iniziata la FASE due dell’emergenza, ovvero la fase di progressiva ripartenza e convivenza con il virus. Fondamentale sarà il rispetto delle norme di sicurezza e il forte senso di responsabilità di ognuno.

In previsione dell’imminente ritorno ad una graduale attività di molti professionisti, chiediamo alla Regione Puglia che vengano autorizzati screening sierologici con test scientificamente validati e tamponi su base volontaria, per tutti i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta e gli odontoiatri della regione( compreso personale di studio), per garantire loro un periodico controllo da Covid-19.

Il ruolo di queste categorie di professionisti è stato finora determinante nella gestione dell’emergenza, ancor più lo sarà nei prossimi mesi. Auspichiamo che questa strada di sicurezza, sorveglianza attiva e monitoraggio, possa essere percorsa per tutti i medici libero-professionisti.

 

 

Tiziana Palmisano
Alessio Carbonella
Coordinatori provinciali Italia viva

No Comments