July 30, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Si è tenuta il 20 novembre u.s. l’Undicesima Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese (PMI DAY), organizzata da Piccola Industria Confindustria per far conoscere alle nuove generazioni il mondo dell’impresa e le sue opportunità.

L’iniziativa, lanciata nel 2010, vede ogni anno le piccole e medie imprese di tutta Italia aprire le porte dei propri stabilimenti a studenti e insegnanti con l’obiettivo di contribuire alla promozione di un contesto favorevole all’imprenditorialità, nell’ambito di un processo culturale di legittimazione del ruolo dell’impresa e del suo impegno a favore della crescita economica e del benessere sociale e per un futuro che veda protagoniste le nuove generazioni.

Tale esperienza offre agli studenti l’opportunità di vedere da vicino la realtà produttiva e di conoscere l’impegno e il talento che gli imprenditori e i loro collaboratori profondono nella realizzazione di prodotti e servizi, i risultati raggiunti e i progetti futuri. Per gli imprenditori il PMI DAY rappresenta il momento per condividere con i giovani il loro impegno a favore della diffusione della cultura d’impresa.

Quest’anno, vista l’attuale situazione Covid-19, è stato impossibile realizzare le tradizionali visite aziendali, quindi per lo svolgimento della giornata si è utilizzata la modalità online.

L’imprenditore, collegato dalla propria azienda tramite un device con audio e video ha raccontato la propria realtà di impresa agli studenti, collegati dalle proprie abitazioni in DDI-didattica digitale integrata.
Hanno aderito alla giornata l’I.T.T – Istituto Tecnico Tecnologico “G. Giorgi” e l’I.I.S.S. Istituto Istruzione Secondaria Superiore “Ferraris – De Marco – Valzani”, di Brindisi, con circa 100 partecipanti tra studenti e professori.
Hanno offerto la propria testimonianza gli imprenditori Mario Prato, Presidente della Piccola Industria di Confindustria Brindisi e titolare della NOVUS S.r.l.; Gabriele Menotti Lippolis, Commissario di Confindustria Brindisi e titolare della 2LD.it; Enzo Baldassarre, Vice Presidente della Piccola Industria di Confindustria Brindisi e titolare della BRIN-MAR Group S.r.l.; Paolo Piccinno, titolare della P&R Project S.r.l.; Stefano Casoar, titolare della GAW S.r.l.s.
Nel corso della web conference, c’è stata una diretta interazione con domande, approfondimenti e curiosità da parte degli studenti e degli insegnanti.
Tra i focus della giornata, il tema della resilienza, fortemente emerso nel nostro territorio colpito duramente dalla pandemia da Covid-19, l’importanza della formazione durante l’intero periodo di attività lavorativa, delle competenze emergenti e dell’introduzione di nuove tecnologie in azienda e delle nuove professionalità legate a tali tecnologie.

“E’ con orgoglio che ogni anno presentiamo le realtà del nostro territorio nell’intento di trasmettere la passione che quotidianamente ognuno di noi mette nel proprio lavoro, e sono certo che per la prossima edizione avremo la possibilità di organizzare un evento più coinvolgente” – ha dichiarato il Presidente della Piccola Industria di Confindustria Brindisi, Mario Prato.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com