May 11, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Di seguito riportiamo integralmente una lettera aperta inviata da Raffaele Iaia, Coordinatore di Puglia Popolare, al Sindaco ed al vicesindaco del Comune di Brindisi.

 

Gli abitanti del Quartiere di Tuturano esprimono soddisfazione al Sindaco e Vice Sindaco e alla struttura comunale del LL.PP perché finalmente cominciano a vedere che le piccole cose richieste all’amministrazione comunale si stanno realizzando.

Come la sistemazione dell’ex delegazione comunale sita tra via Regina Elena e via Adua, dove sono in buono stato di avanzamento dei lavori di ristrutturazione, il rifacimento del manto stradale nella strada che congiunge via Adua con via Vittorio Emanuele e costeggia il centro di dinamicizzazione, area adibita alla fermata del Pullman.

Completata la bitumazione si chiede, nel limite del possibile, di predisporre qualche dosso per far rallentare la velocità alle auto che in quel tratto di strada arrivano ad alta velocità.

Si chiede inoltre anche il rifacimento della segnaletica stradale inerente all’attraversamento pedonale in quanto le strisce pedonali sono diventate ormai invisibili in varie strade del quartiere come: in via Vittorio Emanuele, nei pressi nella chiesa, nei pressi delle scuole.

Mentre per quanto riguarda la sistemazione dell’ex delegazione Comunale degli uffici per l’anagrafe ci auguriamo che si possa completare quanto prima per renderla disponibile alla cittadinanza.

Inoltre per quanto riguarda l’accesso, sempre dalla struttura comunale, da parte di via Regina Elena si chiede di completare i lavori con accesso esterno ai servizi per dare la possibilità anche agli avventori e gli esercenti del piccolo mercato rionale, che si svolge in quel tratto di strada, di poterne usufruire, sperando presto, il mercoledì mattina.

No Comments