September 20, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Un monologo, di rara intensità, per raccontare la storia di Michele Fazio, vittima innocente di una sparatoria tra clan rivali nelle strade di Bari vecchia il 12 luglio 2001.
A metterlo in scena, nei panni della madre del sedicenne, è l’attrice e regista brindisina Sara Bevilacqua.
Il monologo “Stc ddo’ – Io sto qua” (drammaturgia di Osvaldo Capraro) è in programma alle ore 21 di lunedì 2 agosto, nel Chiostro dei Domenicani, ed è inserito nel calendario degli eventi estivi confezionato dall’Assessorato Comunale alla Cultura (obbligatoria la prenotazione dei posti allo 0831 951368).
A dare ulteriore spessore alla serata, l’annunciata presenza del papà e della mamma di Michele Fazio, Pinuccio e Lella, che da quel brutto giorno di 20 anni fa rappresentano un vero e proprio simbolo dell’antimafia e della legalità e si impegnano quotidianamente a mantenere alta la fiamma della speranza e della lotta alla criminalità.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com