April 23, 2024

Brundisium.net

 

Aldo Gemma

Aldo Gemma

A seguito della manifestazione organizzata in data 15 u.s. dalla Cisl Fp Taranto Brindisi, a sostegno della prosecuzione del processo di internalizzazione riguardante i lavoratori impegnati nei servizi Cup (Centro unico Prenotazioni) e pulimento presso la Asl/Br, finalmente si giunge alle condizioni di accordo.

 

Il Direttore Generale della stessa Asl, Paola Ciannamea, ha assunto impegni precisi in tal senso con la Cisl Fp attraverso il Segretario Generale Aldo Gemma, per cui a partire dalla prossima settimana le OO.SS. verranno convocate per il prospetto dei piani di spesa relativa all’assunzione del personale interessato, per poi procedere speditamente nel disbrigo delle procedure atte alle assunzioni.

 

Siamo convinti da sempre della bontà del processo di internalizzazione e lo siamo da quando lo sport preferito di tanti era quello di storcere il naso davanti alla possibilità di attuare  un percorso di garanzia e di stabilità lavorativa, rivolto a tutti quei lavoratori impegnati a svolgere lavori propri delle Aziende sanitarie e che nel corso degli anni sono stati attribuiti all’esterno mediante i processi di esternalizzazione” dichiara Aldo Gemma “e noi siamo riusciti a sfondare cancelli ideologici chiusi a doppia mandata mentre proprio grazie alla bontà delle nostre tesi abbiamo trovato riscontro presso gli Assessorati regionali alle Politiche della salute e del Lavoro e, quindi, nella Presidenza stessa della Regione Puglia.”

In un grave momento di crisi mondiale, la garanzia di un buon lavoro permette di assolvere ai propri compiti in maniera differente, sentendosi parte di un progetto e partecipando attivamente al soddisfacimento della tanto agognata qualità, tanto ricercata nella pubblica amministrazione.

Una P.A. che sia effettivamente impegnata a non far pagare alle fasce sociali meno protette il quadruplo dei servizi erogati, a condizione di gestirli direttamente e di riconoscere l’opera preziosa e silenziosa svolta dai propri dipendenti.

Anche per questo la Cisl Fp Taranto Brindisi preme perché si acceleri questo processo di internalizzazione, non dimenticando peraltro che il territorio adriatico rimane fanalino di coda  in terra di Puglia nell’assolvimento di tale compito.

 

COMUNICATO STAMPA CISL FP TARANTO BRINDISI

No Comments