February 25, 2024

Brundisium.net

Prima sconfitta stagionale per la Junior Fasano, superata a Rubiera per 29-21 dal Carpi nell’andata delle semifinali scudetto. Avvio equilibrato al PalaBursi, colmo in ogni ordine di posto (oltre 150 i sostenitori biancazzurri giunti in Emilia con ogni mezzo), con i padroni di casa che nella fase centrale della prima frazione spezzavano i ritmi arrivando a condurre fino al +5 (11-6 al 20′). Sul finale di tempo la Junior riusciva comunque a ricucire le distanze fino all’11-9, ma grazie ad un nuovo break i locali chiudevano al 30’ sul 15-10 a proprio favore.
Sulla falsa riga del finale del primo tempo, l’inizio della ripresa era favorevole al Carpi che giungeva al +8 (20-12 al 38′), approfittando anche della prestazione complessiva non propriamente positiva della formazione biancazzurra. La compagine fasanese, trascinata dai suoi encomiabili supporters, rientrava poi fino al -5 (21-16 al 43′), ma nel finale gli emiliani allungavano ancora grazie alle reti di Skatar ed alle parate di Malavasi, che nel finale sigillava la porta con la gara si concludeva sul 29-21.

 

Nonostante il parziale negativo, nulla è ancora perduto per la Junior Fasano, che tornerà in campo giovedì alle 19.30 alla palestra Zizzi nel match di ritorno della semifinale. Occorrerà vincere di nove reti, o di otto senza subirne più di 20, e sarà necessario nuovamente il massimo supporto del pubblico biancazzurro per rendere possibile la rimonta, ma la squadra è fortemente motivata a cercare il riscatto ed a continuare a inseguire il sogno “scudetto”, così come si evince anche dalle dichiarazioni del tecnico Francesco Ancona: «Mi sento il primo responsabile di questa sconfitta, la partita probabilmente non è stata preparata al meglio e l’unica cosa certa è che giovedì abbiamo tutti il dovere di ribaltare il risultato. Questo lo dobbiamo in primis alla società che fa mille sacrifici per questa squadra, e poi ai nostri fantastici e unici tifosi che ci hanno seguito e supportato numerosissimi anche a Carpi».

 

 

Terraquilia Carpi – Junior Fasano 29-21 (p.t. 15-10)

Terraquilia Carpi: Malvasi, Baschieri, Basic 5, Bellotti, Di Matteo 4, Giannetta, Marrochi 5, Molina, Piccinini, Pieracci 1, Polito 1, Skatar 11, Sperti 1, Zoboli 1. All: Davide Serafini

Junior Fasano: Fovio, Giannoccaro 2, De Santis P, De Santis L, Beharevic 3, Rubino 6, Messina 1, Costanzo 2, Maione 5, Brzic, Cedro, Pagano 2, Ancona, Ostuni. All: Francesco Ancona

Arbitri: Iaconello – Iaconello

 

COMUNICATO STAMPA JUNIOR FASANO

 

No Comments