June 18, 2024

Brundisium.net

Sedici vittorie su sedici partite, 48 punti (quindici in più della seconda), miglior attacco con 533 reti realizzate e miglior difesa con 365 goal subiti: questi gli eccellenti numeri al termine della prima fase di campionato della Junior Fasano, vincitrice anche della Coppa Italia e reduce oggi dal successo per 37-22 in casa della Lazio.

Partita a senso unico quella odierna, con il team fasanese sempre avanti nel punteggio (3-5 dopo 10’, 8-11 al 20’), con la prima frazione che si chiudeva sull’11-17. Andamento analogo nella ripresa, con la Junior che accelerava fino al +9 (16-25 al 15’) terminando il match sul 32-27 a proprio favore. Ampio minutaggio nel corso dei 60’ per tutti gli atleti convocati, con il portiere Martino Cedro in campo per l’intero secondo tempo e decisivo in diverse circostanze.

 

Prossimo appuntamento per i ragazzi di Francesco Ancona previsto per sabato 8 marzo, quando nella prima giornata della seconda fase la compagine biancazzurra, ripartendo con un bottino di 9 punti, scenderà in campo a Benevento.

Il calendario proseguirà con Junior-Siracusa il 15 marzo, Fondi-Junior il 22 marzo, Junior-Benevento il 29 marzo, Siracusa-Junior il 12 aprile e infine con Junior Fondi il 19 aprile.

La prima classificata di questa poule accederà direttamente alle semifinali scudetto, mentre la seconda si scontrerà con le seconde degli altri due gironi per stabile la quarta ed ultima squadra che accederà ai play-off.

 

Tabellino: Lazio – Junior Fasano 27-32 (p.t. 11-17)

Lazio: Corvino, Dovere, Fatale, Menna 9, Paolone 7, Langiano 1, Djordjievic 7, Cenci, Di Gioacchino 3, Mastrodascio, Poiana, Mazzini, La Monica, Geretto. All: Giuseppe Langiano

Junior Fasano: Fovio, Giannoccaro 5, De Santis 3, Beharevic 3, Brzic 7, Rubino 4, Messina 1, Maione 3, Costanzo 3, Cedro, Ancona, Sabatelli, Pignatelli 1, Pagano 2. All: Francesco Ancona Arbitri: Politano – Reale

 

Questo il quadro completo della 9^ ed ultima giornata di ritorno:

Siracusa-Chieti 32-26, Gaeta-Benevento 28-32, Lazio-Junior Fasano 27-32, Conversano-Palermo 36-35 (d.t.r.). Ha riposato il Fondi.

 

La classifica definitiva al termine della prima fase:

Junior Fasano 48, Fondi 33, Siracusa (terza per differenza reti negli scontri diretti) e Benevento 27, Palermo 26, Lazio 22, Chieti 20, Conversano 11, Gaeta 1.

Poule play-off: Junior Fasano 9 (punti di partenza), Fondi 6, Siracusa 3, Benevento 0.

Poule retrocessione: Palermo 5, Lazio 4, Chieti 3, Conversano 2, Gaeta 1.  

 

COMUNICATO STAMPA JUNIOR FASANO

No Comments