November 23, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri di Brindisi Casale, al termine degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato un 50enne, senza fissa dimora, censurato per delitti contro il patrimonio e violazioni inerenti gli stupefacenti.

In particolare, alle ore 9.00 di ieri, l’uomo ha sottratto i soldi custoditi in una cassetta delle offerte sita all’interno della Chiesa “Ave Stella Maris” di questo centro, facendo perdere le proprie tracce.

No Comments