March 2, 2024

Brundisium.net

Sport e solidarietà, un binomio di grande importanza condito con la passione e il rispetto per il mare: la Lega Navale Italiana, sezione di Brindisi, è da sempre attenta alle tematiche di un mare senza barriere e in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità (3 dicembre) organizza un evento di vela solidale ed altre iniziative legate allo sport. Purtroppo, essendo la data del 3 dicembre già impegnata con una prova del campionato invernale di vela, insieme alle associazioni locali si è deciso di svolgere l’evento sabato 9 dicembre, con riserva di spostarla alla domenica successiva (17 dicembre) in caso di condizioni meteo avverse. Alla riunione organizzativa – tenutasi il 30 novembre nella sede sociale di Brindisi della Lega Navale – hanno partecipato diverse associazioni: “Giochiamo Insieme”, “Il bene che ti voglio”, “Angsa”, “Oltre ll’Orizzonte”, “Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti”, “Crap Helios” e “Associazione GV3”.

La giornata prevederà una uscita in barca a vela nel porto di Brindisi, prove di canottaggio mediante l’uso dei remoergometri , utilizzo delle imbarcazioni Hansa 3,70, dimostrazione di tiro con l’arco a cura dei ragazzi ipovedenti, mini-torneo di basket. Il presidente della LNI Brindisi, Salvatore Zarcone, promotore dell’iniziativa, ha espresso la propria soddisfazione per la nutrita partecipazione alla riunione organizzativa e ha auspicato una maggiore collaborazione per il perseguimento dei nobili obiettivi legati al rapporto tra il mondo dello sport e la solidarietà.

No Comments