April 20, 2024

Brundisium.net

“Su un tema delicato come quello delle liste di attesa servono meno protagonismo e ricerca di titoli di giornali. La propaganda politica non risolve i problemi dei pazienti. Bisogna avviare un dialogo costruttivo con assessorato, Ares e dipartimento dal quale fare emergere un provvedimento che affronti la questione in maniera concreta e risolutiva”. Così il consigliere del gruppo Pd, Maurizio Bruno.

“Quanto sta accadendo in queste ore, con i colleghi di CON alla continua ricerca della primogenitura e pronti a poco produttivi scatti in avanti, non è assolutamente rispettoso nei confronti di gruppi più numerosi e che allo stesso tempo rappresentano le maggiori sensibilità sui temi. Per affrontare la questione delle liste di attesa – afferma Bruno – basterebbe una delibera di giunta che preveda l’istituzione del Cup unico regionale entro il 1 gennaio 2024, l’apertura per tutto l’anno delle agende ed un osservatorio terzo formato da sindacati e associazioni dei malati. Invitiamo l’assessore Palese a prendere in considerazione questa proposta e a presentarla quanto prima alla maggioranza”.

“Al presidente Emiliano chiediamo, invece, di mettere ordine con un incontro che fissi i punti di equilibrio all’interno della maggioranza. Non possiamo più assistere a movimenti scomposti e incoerenti anche delle decisioni prese in consiglio è in maggioranza, che sono irrispettosi della maggioranza. Serve farlo al più presto – conclude Bruno – per fornire ai cittadini risposte chiare su tematiche delicate e importanti”.

No Comments