October 4, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

«Gli impegni sempre rispettati, i soldi restituiti, la presenza costante ai lavori di Aula e Commissione. La legge “Spazzacorrotti”. L’approvazione del Codice rosso” a tutela delle donne vittime di violenza. Ambiti diversi, accomunati da un’unica volontà: quella di rispettare fedelmente il mandato che i cittadini hanno assegnato a me e al Movimento 5 Stelle. A distanza di quatto anni e mezzo dalla mia elezione alla Camera dei deputati, come portavoce del M5S, oggi più di allora ritengo necessario consolidare il rapporto con i tanti cittadini che continuano a credere come la politica debba essere uno strumento finalizzato a risolvere le loro problematiche e non a soddisfare gli interessi di alcuni». Lo dichiara l’on. Valentina Palmisano (M5S) annunciando la sua candidatura alle “Parlamentarie” del Movimento 5 Stelle in vista delle elezioni del 25 settembre. «Nel 2018, dopo un percorso di attivismo, sono stata eletta alla Camera dei Deputati. Insieme ai miei colleghi e a tutto il gruppo del MoVimento 5 Stelle ho portato avanti battaglie fondamentali in tema di giustizia e non solo. Poco prima che fossero sciolte le Camere era stato approvato in Commissione Giustizia il mio testo base sulla proposta di legge in tema di affidamento minori in difficoltà, della quale sono relatrice. Tante sono state anche le istanze e le rivendicazioni in favore del territorio dell’intero Salento su svariati fronti: infrastrutture, sanità, tutela dei lavoratori, trasparenza amministrativa. Il tutto – spiega la parlamentare brindisina- nonostante gli oltre due anni di Pandemia che hanno destabilizzato l’intero contesto mondiale». A tutto ciò si aggiunge la restituzione di 140 mila euro in favore di iniziative di alto impatto anche sociale come previsto dallo Statuto del Movimento. «L’esperienza politica e personale che ho maturato in questi 4 anni e mezzo di legislatura sarà sempre a disposizione del MoVimento 5 Stelle, l’unica forza politica che ha davvero a cuore gli interessi dei cittadini».

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com