June 19, 2024

Brundisium.net

In occasione del 50° anniversario dello Zoosafari, a Fasano arriva la magia del Natale con l’evento «Luci di Natale a Fasano: The World of Animals», progetto promosso dal Comune di Fasano, realizzato in collaborazione con il Ministero del Turismo, la Regione Puglia, Euforica APS, Zoosafari, UICI Puglia e Paulicelli.
Oltre 50 installazioni luminose giganti che raffigurano gli animali, danzatori e danzatrici di fama internazionale e musica coinvolgente, uno spettacolo mozzafiato di fuochi barocchi e sei proiezioni artistiche sulle facciate delle principali Chiese della città sono solo alcune delle attrazioni che animeranno il natale fasanese.
«Luci di Natale a Fasano: The World of Animals» nasce dall’idea di realizzare una vera e propria mostra a cielo aperto di sculture luminose a tema animale con una forte connessione a livello di marketing territoriale con il 50° anniversario dello Zoosafari di Fasano.
Le installazioni che animeranno le principali piazze e strade del centro, attraverso lo strumento dell’arte, veicolano un messaggio chiaro: richiamano l’attenzione di ognuno di noi verso coloro con cui condividiamo questo pianeta e di cui abbiamo responsabilità. Ideato appositamente per il Comune di Fasano, il progetto «Luci di Natale a Fasano: The World of Animals» vedrà il centro storico della città popolarsi di più di 50 installazioni artistiche luminose: orsi polari, pinguini, gorilla, scimmie, giraffe, elefanti, farfalle, pavoni, canguri, cammelli, leoni sono le specie animali prescelte per le installazioni giganti che riproducono la fauna ospitata dallo Zoosafari e che saranno visibili sino al 06 gennaio 2024. Il progetto sarà coronato da un albero di Natale, alto 16 metri e popolato di animali, creato per l’occasione per l’allestimento di Piazza Ciaia. Un unicum a livello internazionale che sarà il fulcro della visita. Alle tradizionali luminarie natalizie che solitamente vengono utilizzate per adornare le strade e le piazze più belle della città di Fasano, si aggiungono, quindi, vere e proprie sculture luminose di animali giganti e videoproiezioni sulle principali facciate delle chiese cittadine corredate da modellini tattili e spiegazioni accessibili.
Nella cerimonia di accensione del 18 novembre alle ore 19:30, la città vivrà un momento unico nel suo genere tra la danza di alcune delle eccellenze pugliesi del panorama internazionale, il maestoso spettacolo di fuochi barocchi e le musiche evocative di Camille Saint-Saëns, Max Richter, Debussy, Strauss e Abel Korzeniowski. Il centro storico di Fasano si trasformerà, quindi, in una giungla urbana popolata da animali luminosi che sono delle vere opere d’arte a cielo aperto.
«Quest’anno Fasano a Natale sarà bellissima – dice il sindaco Francesco Zaccaria –: insieme ai tradizionali addobbi natalizi, grandi sculture luminose faranno brillare il cuore della nostra città per celebrare i cinquant’anni dello Zoosafari, autentica istituzione del turismo per Fasano e la Puglia. Invito i concittadini e tutti coloro che verranno a trovarci a vivere insieme a noi l’atmosfera unica, e ancora più magica, del nostro rinnovato centro storico».
«È un momento di grande orgoglio per Fasano – dice l’assessore alle Attività Produttive Giuseppe Galeota -, che grazie a questo progetto crescerà ancora di più in attrattività e identità, dando la possibilità a chiunque di vivere le esperienze autentiche della nostra città territorio e l’originalità delle tante sculture luminose a tema animali che omaggeranno i cinquant’anni di attività dello ZooSafari, una realtà produttiva conosciuta anche al di fuori dei confini nazionali».

Ufficio Stampa
Città di Fasano

No Comments