October 28, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Lunedì 20 luglio a Castello Imperiali dalle ore 9.00 si terrà un incontro pubblico sul PEBA (Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche) della Città di Francavilla Fontana.

 

All’evento prenderanno parte il Sindaco Antonello Denuzzo, l’Assessore alla Mobilità Sostenibile Sergio Tatarano, l’Assessore all’Urbanistica Nicola Lonoce, la dirigente Ing. Rosabianca Morleo, la progettista Arch. Palma Librato, le Associazioni di categoria e del Terzo Settore.

 

Il PEBA è uno strumento obbligatorio, introdotto nel nostro ordinamento nel 1986, che ha il compito di monitorare le barriere architettoniche presenti sul territorio rilevando e classificando tutti gli ostacoli esistenti negli edifici e negli spazi pubblici urbani. Il piano dovrà inoltre individuare tutte le proposte progettuali, comprensive di costi, per l’eliminazione degli ostacoli.

 

La progettazione di questo intervento è stata finanziata con fondi regionali. Nei mesi scorsi il Comune di Francavilla Fontana è risultato tra i 10 comuni con una popolazione superiore ai 30mila abitanti vincitori del bando da 10mila euro per la redazione del PEBA promosso dalla Regione Puglia.

 

“Francavilla si appresta a dotarsi di uno strumento di pianificazione atteso da decenni e che darà una mappatura del territorio, consentendoci di programmare interventi mirati per rendere la Città davvero di tutte e tutti – dichiara l’Assessore alla Mobilità Sostenibile Sergio Tatarano – il PEBA è un obiettivo che simboleggia l’attenzione verso le persone in carne ed ossa.”

 

All’incontro in programma lunedì a Castello Imperiali potranno intervenire anche le cittadine ed i cittadini interessati a conoscere nel dettaglio il piano che approderà in Consiglio Comunale il prossimo settembre.

 

Comune di Francavilla Fontana

No Comments