April 20, 2024

Brundisium.net

Apprendiamo in queste ore delle gravissime condizioni di disagio in cui versano i Lavoratori dei Centri di Accoglienza Straordinari (CAS) Green Garden e Cabrun cdi Carovigno in relazione alle mancate retribuzioni.

In particolare, i lavoratori in servizio alle dipendenze della Engel Srl. per i CAS GREEN GARDEN e CAS CABRUN di Carovigno- Brindisi, di cui la Prefettura di Brindisi è committente, risultano essere privi – come già evidenziato – di retribuzione da diversi mesi, nonostante assicurino il delicato servizio con grande spirito di abnegazione e professionalità.

Trattasi di 10 addetti all’accoglienza con qualifiche di: mediatori linguistici, operatori addetti all’ accoglienza, medico e psicologa che da ottobre (5mesi) non percepiscono retribuzione mensile e tredicesima. A questo si aggiungono i 3 lavoratori con contratti di collaborazione che da circa 9 mesi non percepiscono retribuzione di riferimento.

La FP Cgil Brindisi, quindi, denuncia tale grave situazione disagio e chiede un urgente tavolo alla Prefettura di Brindisi, anche alla luce della documentazione pervenuta da parte del Commissario Giudiziale del concordato preventivo ENGEL SRL ITALIA, il quale allerta in merito all’ impossibilità di adempimento del concordato stesso.

Pertanto, auspichiamo una celere risoluzione di quanto evidenziato, anche perchè in assenza di retribuzione questi lavoratori stanno continuando a garantire i servizi essenziali richiesti dalla normativa vigente, a vantaggio di circa 290 ospiti residenti nelle strutture di cui si discorre.

FP CGIL

No Comments