September 28, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana hanno tratto in arresto l’oritano Stefano Conte, 23enne del luogo, per spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, il giovane, nella tarda serata di ieri, durante un mirato servizio nei pressi della sua abitazione, è stato notato cedere una busta in cellophane, termosaldata, contenente 16 grammi di marijuana a un altro 23enne. La successiva perquisizione domiciliare operata presso l’abitazione dell’arrestato, ha consentito il rinvenimento di denaro contante, ammontante a 835,00 euro, ritenuto provento di attività illecita e sequestrato. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, Conte Stefano è stato accompagnato presso la sua abitazione, in regime di arresti domiciliari.

 

A Mesagne, i Carabinieri della Stazione di Latiano hanno tratto in arresto in flagranza di reato Salvatore Sasso, 34enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, a seguito di mirata perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo, i militari operanti hanno rinvenuto e posto sotto sequestro tre piante di marijuana (di cui alta 2,30 metri), nonché due vasi in vetro, contenenti rispettivamente 62 e 7 grammi della stessa sostanza, il tutto sottoposto a sequestro.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

No Comments