July 15, 2024

Brundisium.net

Martedì 25 giugno ore 18:00, al Museo “Ribezzo” di Brindisi – piazza Duomo, si terrà la presentazione dell’intervento di restauro conservativo della pregevole Epigrafe del Viaggiatore, icona millenaria e monito per il forestiero a sostare a Brundisium.

Il restauro, intervento di Mecenatismo Culturale, frutto di concertazione e sensibilizzazione dell’Arch. Emilia Mannozzi – Direttore del Polo BiblioMuseale di Brindisi, è stato finanziato dalle Associazioni Club Inner Wheel di Brindisi “Cristina Cordella”, Rotary Club di Brindisi “Valesio”, Rotary Club “Brindisi”, Secom Srl, Energie Alternative Srl.
La tipologia di ciascun intervento, realizzato dalle restauratrici Annalisa Costanzo e Daniela Pirro, è stato preventivamente valutato scientificamente, in accordo e con la supervisione della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi e Lecce.

L’Epigrafe, tra le più significative del Museo Ribezzo per il notevole livello letterario del testo, è datata tra la fine del I sec. d.C. e gli inizi del II d.C. I due frammenti in marmo, perfettamente combacianti, furono rinvenuti in momenti differenti nel 1869 e nel 1871, durante i lavori di dragaggio del porto interno.

“Si non molestum est, hospes, consiste et lege. Navibus velivolis magnum mare saepe cucurri, accessi terras complures. Terminus hicc est quem mihi nascenti quondam Parcae cecinere…”

Il viaggiatore, a noi sconosciuto, ci invita a fermarci e a leggere (consiste et lege) per raccontarci delle sue avventure in mare e delle numerose terre raggiunte.

Il suo viaggio terminerà hicc a Brindisi luogo per lui prescelto dalle Parche, con un augurio a noi che leggiamo e sostiamo a vivere e stare bene!

 

Museo Ribezzo
Piazza Duomo – Brindisi

No Comments