May 25, 2024

Brundisium.net


Stamattina, in prossimità del dispositivo installato in via Monte Bianco, la presentazione del progetto che punta a dotare ogni zona cittadina di un defibrillatore semiautomatico esterno: sono 12 in tutto, distribuiti in altrettanti punti strategici (scuole, parchi, centri sportivi, luoghi di maggiore aggregazione), e potranno essere utilizzati in caso di emergenza da persone preventivamente formate. Due gli obiettivi: salvare vite umane e incentivare la formazione di cittadini in direzione di un intervento immediato, una condizione che nei casi di arresto cardiaco è notoriamente fondamentale.
L’iniziativa, curata dal consigliere comunale con delega alla Sanità Alessandro Cesaria, è stata realizzata grazie alla sinergia solidale tra istituzioni, associazioni e privati. Ringraziamo “Apulia Diagnostic”, Centro diagnostico “Omega”, Centro Studi Medici “Dott. Costanzo Mardighian” per il prezioso contributo e l’associazione “Mesagne nel Cuore” per la collaborazione.

No Comments