October 31, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Abbiamo deciso di inviare, insieme ad altri consiglieri comunali, un’esposto al Sindaco di Brindisi in qualità di massima autorità in ambito di igiene e sanità in Città ed al Direttore Generale dell’Asl sulle condizioni indegne ed inumane in cui versano il Dormitorio per extracomunitari di via prov.le S. Vito e i relativi ospiti – afferma il capogruppo di FdI vicepresidente del Consiglio Comunale di Brindisi Massimiliano Oggiano.

Il sopralluogo effettuato ieri sera con alcuni consiglieri comunali e con la presenza del comandante della Polizia locale, accompagnato da alcuni vigili urbani, ci ha consegnato una situazione drammatica sia dal punto di vista igienico sanitario sia dal punto di vista della sicurezza- continua Oggiano.

Il video effettuato rappresenta in tutta la sua durezza una condizione della struttura ormai al collasso e condizioni di vivibilità degli ospiti non degne di un Paese civile e di una Città simbolo dell’accoglienza come Brindisi – ribadisce Oggiano.

In qualità di consiglieri comunali e pubblici ufficiali non possiamo più far finta di nulla: ci sono delle precise responsabilità che vanno accertate ma prima ancora bisogna intervenire immediatamente ed evitare di dover versare dopo lacrime di coccodrillo per una tragedia che potrebbe già essere annunciata. I veri razzisti nei confronti di questi poveri ragazzi sono coloro i quali hanno fatto finta di nulla in questi anni, preferendo girare il capo dall’altra parte per non guardare ciò che ora ai più è chiaro – conclude Oggiano.

 

dott. Massimiliano Oggiano
capogruppo FdI – vicepresidente del Consiglio Comunale di Brindisi

No Comments