February 25, 2024

Brundisium.net

I recenti episodi di passaggi a livello alzati su molte tratte ferrate della Sud Est del territorio provinciale e interprovinciale, in particolar modo ai confini con i territori baresi e tarantini, con i relativi impianti semaforici e dispositivi di sicurezza non funzionanti mentre transitavano i treni, hanno indotto parecchi rappresentanti istituzionali a richiamare la società di trasporti ad un maggior controllo per evitare disastri e incidenti anche mortali. “Capiamo le difficoltà esistenti in questo particolare periodo – ha detto il presidente della Provincia di Brindisi, Maurizio Bruno – ma esortiamo la società Sud Est a vigilare maggiormente su queste situazioni e a porre in essere tutte le azioni finalizzate al ripristino del corretto funzionamento degli impianti di sicurezza, al fine di evitare incidenti che potrebbero mettere a rischio la vita di nei nostri concittadini e dei tanti turisti che trascorrono le vacanze nei nostri territori”.

No Comments