September 20, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Domani, sabato 24 luglio, alle ore 21.00, presso il Giardino dell’ex convento Santa Chiara di Brindisi (adiacente Piazza Duomo), si terrà la presentazione del libro “Quel luogo a me probito”, edito da Feltrinelli, della scrittrice Elisa Ruotolo. A dialogare con l’autrice sarà la giornalista Tea Sisto.

Si tratta dell’ottavo appuntamento della rassegna letteraria Puglia Book Brindisi, organizzata dal Comune di Brindisi in collaborazione con l’associazione Puglia Book Ets.

In un Meridione ben distante dai segni della modernità urbana, la protagonista cresce oppressa da un ambiente familiare in cui le condotte pubbliche e private sono spietatamente misurate sul terrore del giudizio sociale e sul rigore vincolante del dovere quotidiano. Il nido protettivo diventa allora nodo difficile da sciogliere e da portare. «Famiglia era questo: una messa in comune del privato, un difetto di autonomia, una continua chiamata in causa dell’altro, un sostenersi che diveniva peso.» A smentire il clima familiare, la figura della nonna materna, una donna vitale, attenta ai propri spazi di autonomia e libertà, un modello stigmatizzato dai genitori della ragazza ma di cui lei sente di aver ereditato il «sangue ferino”, una sotterranea spinta a spezzare i legami per seguire i propri desideri. Questa attrazione si incarna per lei, nell’infanzia ma soprattutto nell’adolescenza, in Nicla, una ragazzina libera e istintiva che non ha paura di andare con i ragazzi. Paura che al contrario la protagonista non riesce a vincere se non nelle sue fantasie o nei libri, tanto che la ritroviamo adulta ma ancora inesperta di sé e degli uomini.

Il prossimo appuntamento con il Puglia Book Brindisi è per domenica 25 luglio con Jacopo Veneziani che presenta il suo ultimo libro “Simmetrie” edito da Mondadori Electa.
Brindisi 23 luglio 2021

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com