October 30, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

A Brindisi il prof Vittorio Valerio, maestro di Ortopedia e Riabilitazione, ha portato nella sua lunga esperienza professionale lavorativa, qualità tecniche, organizzative ed umane che ne hanno fatto nella Scuola Ospedaliera italiana un punto di riferimento e di costante paragone.

Nell’Ospedale brindisino intorno al prof Valerio si è sviluppata una vera Scuola di Ortopedia sinergica alla Scuola barese retta dal suo amico Prof. Francesco Pipino, coltivando interessi specifici verso la chirurgia funzionale degli spastici, le paralisi infantili con i loro esiti, la lussazione congenita delle anche, la chirurgia vertebrale soprattutto del tratto cervicale, la grande protesica. Egli non fu mai chiuso alla graduale e sperimentata innovazione nelle metodiche e nella tecnologia. Ne fu curioso ed intelligente assertore. A Brindisi Egli portò in dote la ricchezza della prima Scuola universitaria in Riabilitazione, portando in Loco professionalità cercate ovunque e instaurando i percorsi di formazione che ci consentono ancora oggi di essere apprezzato centro di formazione universitaria per fisioterapisti

I suoi allievi, venerdì 21 giugno (ore 15,00) presso l’Aula Magna del Polo Universitario “Vittorio Valerio” si incontrano nel quarto anniversario della Sua scomparsa per rinsaldare il grato ricordo a radici culturali ed umane che rimangono il fondamento della attività sanitaria che arricchisce la comunità brindisina.

Farà gli onori di casa il Direttore Generale Dott. Giuseppe Pasqualone.

No Comments