March 7, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Prima uscita del 2021 per l’Acqua & Sapone Junior Fasano, impegnata alle 18 di domani, sabato 16 gennaio, a Fondi nel recupero della 14^ giornata della Serie A Beretta. Dopo la lunga sosta tra pausa natalizia ed impegni della Nazionale, non sarà certamente semplice ripartire dall’ostico parquet laziale, con i padroni di casa alla ricerca di preziosi punti salvezza dopo le sole due vittorie conseguite nelle prime undici partite disputate. Se la squadra allenata da Giacinto De Santis e guidata in campo dal terzino Ivan Vulic (70 reti finora per lui in campionato) necessita di una svolta, è invece chiamata all’ennesima conferma la compagine biancazzurra, reduce dalle cinque vittorie consecutive conseguite nella parte finale del 2020 e desiderosa di chiudere al meglio il girone d’andata sia contro il Fondi che nel successivo recupero casalingo del 23 gennaio contro il Pressano, valido per il 10° turno. Queste le parole del tecnico fasanese alla vigilia del match, che sarà arbitrato dai sig.ri Angelo Castagnino e Sebastiano Manuele e sarà trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sports: “Ci aspetta una gara molto difficile contro un team che ha venduto cara la pelle soprattutto nelle gare interne. Veniamo un po’ tutti da una lunga pausa ma vogliamo cercare di continuare l’ottimo lavoro svolto nella prima parte di stagione. Abbiamo comunque lavorato bene anche in questi giorni e sono fiducioso nella continua crescita del gruppo. Scenderemo dunque in campo con il chiaro obbiettivo di vincere, sempre nel massimo rispetto degli avversari”.
Queste le altre partite del weekend: Bolzano-Conversano (9^ giornata), Pressano-Cassano Magnago (11^ giornata), Trieste-Bressanone (14^ giornata).

Questa l’attuale graduatoria: Conversano 23 (13), Sassari 21 (12), Siena 20 (13), Bolzano 17 (11), Pressano 14 (11), Cassano Magnago 13 (11), Merano 13 (13), Appiano 13 (14), Acqua & Sapone Junior Fasano 12 (12), Trieste 12 (13), Bressanone 8 (10), Cingoli 7 (13), Fondi 4 (11), Siracusa 3 (12), Molteno 2 (13). Tra parentesi le gare disputate.

 

UFFICIO STAMPA JUNIOR FASANO

No Comments